Ponte di Faidda

}

10.00 - 13.00 | 16.30 - 19.30

Gratis

Scopri il Ponte Medievale di Faidda, un tesoro di storia e architettura situato lungo la suggestiva strada “Madonna della Via”, che si snoda attraverso paesaggi mozzafiato e antiche testimonianze della Sicilia medievale. Questo monumento, eretto nella prima metà del XII secolo dai Normanni, offre un affascinante viaggio nel tempo lungo le rive del fiume Troina di Sopra, affluente del Fiume Simeto.

Luogo

94018 Troina EN

Orari di apertura

Sempre aperto

Limitazioni

N

Accessibilità Fisica:

Presenza di scalinate, pendenze e terreni irregolari chepotrebbero rendere difficile l’accesso alle persone con mobilitàridotta.

N

Condizioni Meteorologiche:

Possibili limitazioni legate alle condizioni atmosferiche comepioggia, neve o forti venti che potrebbero influirenegativamente sull’esperienza di visita.

N

Assenza di Servizi Igienici

Cosa aspettarsi

  • Visita il Ponte di Faidda e immergiti nella storia millenaria di questo croceviastrategico. Viaggerai attraverso le epoche, scoprendo la sua fondamentaleimportanza sin dalla sua costruzione nel XII secolo. Il ponte, caratterizzato da duearcate disuguali e una parte superiore a schiena d’asino, svela dettagli architettonici che potrebbero risalire al XIV secolo, testimoniando rifacimenti nelcorso del tempo.
  • Ponte delle Storie: Attraverso il Ponte di Faidda hanno camminato pastori,boscaioli, eremiti e illustri personaggi della storia, tra cui il re Pietro D’Aragona nel1282, la regina Bianca di Navarra nel 1411 e l’imperatore Carlo V d’Asburgo nel1535. Collegando il borgo medievale a boschi, mulini e frantoi circostanti, il ponte è stato testimone di secoli di vita e scambi culturali.
  • Un Simbolo di Viaggio e Cultura: Oltre alla sua rilevanza storico-architettonica, ilPonte di Faidda ha assunto un significato simbolico per i pellegrini, specialmentequelli che si dirigono sui Nebrodi in onore di San Silvestro, monaco basiliano.Scopri le storie intrecciate di viaggi, commercio e devozione che rendono questoponte un elemento centrale nella narrazione della Sicilia medievale.

Foto

Mappa