Dettagli   Foto   Mappa   

Ex Cattedrale normanna – Chiesa Santa Maria Assunta

}

10.00 - 13.00 | 16.30 - 19.30

Gratis

Dedicata a Maria Assunta è un gioiello architettonico, situato nel quartiere “Piazza”, che si erge con imponenza sulla parte alta del crinale roccioso di Troina.

Costruita tra il 1067 e il 1078, fu la prima Cattedrale normanna in Sicilia, incastonata nella storia millenaria della città. All’interno custodisce le testimonianze più significative della pittura e della scultura troinese.

Luogo

Via Conte Ruggero, 6, 94018 Troina EN

Orari di apertura

Sabato e domenica
10.00 – 13.00 | 16.30 – 19.30

Limitazioni

M

Restrizioni orarie:

Possibili limitazioni agli orari di apertura della chiesa potrebbero influenzare la visita, specialmente se vi sono celebrazioni o eventi specifici.

M

Lavori di restauro:

La chiesa è soggetta a lavori di restauro o manutenzione, potrebbe essere temporaneamente chiusa o limitato l’accesso a determinate aree.

M

Accessibilità:

La presenza di scale e la mancanza di strutture per l’accesso ai visitatori con disabilità potrebbe costituire una limitazione.

M

Regole di comportamento:

Vige il divieto di parlare ad alta voce.

M

Accesso vietato agli animali:

Gli animali domestici non sono ammessi all’interno del locale, ad eccezione degli animali d’assistenza muniti di un’identificazione valida.

Cosa aspettarsi

  • Architettura normanna: Nonostante i numerosi rimaneggiamenti sono ancora visibili alcune testimonianze dell’architettura normanna. Esplora gli intricati dettagli e l’imponente struttura che caratterizzano questa cattedrale millenaria.
  • Opere d’arte: Ammira opere d’arte di inestimabile valore all’interno della Cattedrale, tra le quali la scultura di San Silvestro del 1484-5, le tele di Giuseppe Velasquez, il paliotto ottocentesco dell’altare maggiore e la grande croce lignea raffigurante il Crocifisso del 1512.
  • Devozione e storia locale: Esplora la storia locale attraverso le cappelle laterali dedicate a San Silvestro, monaco basiliano e patrono di Troina, e al SS. Sacramento. Scopri il legame profondo tra la Cattedrale e la comunità troinese.
  • Paramenti sacri: Immergiti in una ricca collezione di paramenti sacri e argenti che abbraccia i secoli XV-XIX. Tra i tesori custoditi spiccano il Bacolo abbaziale, il braccio reliquiario di San Marco e il corredo seicentesco del vescovo Vincenzo Di Napoli.
  • Esperienza spirituale e artistica: Vivi un’esperienza unica che fonde spiritualità e arte. Dalla cattedra vescovile all’altare della cappella del SS. Sacramento, la chiesa offre un viaggio affascinante attraverso un indossabile connubio tra devozione ed espressione artistica.

Foto

Mappa