Dettagli   Foto   Mappa   

Chiesa di San Silvestro

}

10.00 - 13.00 | 16.30 - 19.30

Gratis

Esplora la profonda spiritualità e l’architettura ricca di storia della Chiesa di San Silvestro.
Costruita originariamente dai basiliani per accogliere i monaci del cenobio di Sant’Elia, questo luogo sacro è permeato di devozione e testimonianze del passato. Attraverso crolli e rimaneggiamenti, la Chiesa di San Silvestro è un monumento alla resilienza e alla continuità spirituale.

Luogo

94018 Troina EN

Orari di apertura

Sabato e Domenica 10.00 – 13.00 | 16.30 – 19.30

Limitazioni

M

Restrizioni Orarie:

Possibili limitazioni agli orari di apertura della chiesa potrebbero influenzare la visita, specialmente se vi sono orari di culto o eventi specifici.

M

Eventi Religiosi:

La Chiesa potrebbe essere chiusa al pubblico durante eventi religiosi, funzioni
liturgiche o cerimonie speciali.

M

Accessibilità Fisica:

La presenza di scale o la mancanza di strutture per l’accesso ai visitatori con
disabilità potrebbe costituire una limitazione.

M

Regole di Comportamento:

Vige il divieto di parlare ad alta voce.

M

Accesso Vietato agli Animali:

Gli animali domestici non sono ammessi all’interno del locale, ad eccezione degli animali d’assistenza muniti di un’identificazione valida.

Incluso nel prezzo

N

Visita della chiesa

N

Didascalie esplicative

Cosa aspettarsi

  • Architettura Basilicale a Tre Navate: Ammira l’imponente struttura basilicale a tre navate della chiesa, che racconta storie di antica devozione e adattamenti attraverso i secoli. La disposizione architettonica offre un’esperienza unica durante la visita.
  • Statua di San Silvestro: Scopri la statua in marmo bianco di San Silvestro, un capolavoro riferibile alla scuola del Gagini. La statua, collocata nella cappella del santo a sinistra del transetto, è sormontata da un baldacchino, creando un’atmosfera di sacralità e venerazione.
  • Cappella sulla Viva Roccia:  Esplora la cappella costruita direttamente sulla viva roccia, che, secondo la tradizione agiografica, corrisponde al sepolcro di San Silvestro. Questo luogo è intriso di significato spirituale e rappresenta un punto di connessione con la vita del santo.
  • Rimaneggiamenti sotto Ferdinando IV: Apprezzane i dettagli dei rimaneggiamenti avvenuti nel 1801 sotto Ferdinando IV, come testimoniato da una lapide e un cartiglio sull’arco interno della chiesa. Questi interventi conferiscono alla chiesa un carattere unico e una continuità attraverso le epoche.

Foto

Mappa